Candida: non solo Pap Test

28 settembre 2010
Focus

Candida: non solo Pap Test



Maggiore sicurezza con il test HPV DNA PAP per la prevenzione del tumore al collo dell'utero

Nel mese di giugno il Journal of National Cancer Institute ha diffuso i risultati di un'imponente studio condotto in Italia che ha coinvolto più di 33.000 donne, sovvenzionato dall'Unione Europea e dal Ministero della Sanità Italiano.

I dati confermano che il test DNAPap per i tipi ad alto rischio dell'HPV (Human Papilloma Virus, il virus responsabile di questo tipo di tumore) DNA Pap è uno strumento molto più sensibile rispetto al Pap test nella prevenzione del cancro al collo dell'utero.

Fino a quando il vaccino non comporterà una protezione totale per questo tipo di tumore o non sarà adatto a tutte le donne, lo screening occuperà un posto cruciale per la prevenzione del cancro alla cervice.

Il cancro alla cervice coinvolge più di 400.000 donne all'anno, dopo il cancro al seno è oggi la seconda patologia al mondo.

Prevenzione del tumore del collo dell'utero e DNA PAP


Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     ESPERTO


Patologie


Calcolo dei percentili di crescita


Potrebbe interessarti
Amenorrea e oligomenorrea: ormoni e omeopatia possono essere d’aiuto
Salute femminile
07 maggio 2018
Notizie e aggiornamenti
Amenorrea e oligomenorrea: ormoni e omeopatia possono essere d’aiuto
Omeopatia, fitoterapia e integratori, un aiuto per la sindrome premestruale
Salute femminile
19 marzo 2018
Notizie e aggiornamenti
Omeopatia, fitoterapia e integratori, un aiuto per la sindrome premestruale
Prevenzione femminile, un ambulatorio mobile nelle piazze d’Italia
Salute femminile
08 marzo 2018
Notizie e aggiornamenti
Prevenzione femminile, un ambulatorio mobile nelle piazze d’Italia
L'esperto risponde