Lavoro sedentario? Bastano quattro passi per ottenere tanti benefici

19 settembre 2014
News

Lavoro sedentario? Bastano quattro passi per ottenere tanti benefici



lavoro sedentario


Bastano piccole interruzioni del lavoro da seduti, come una breve camminata tranquilla, per avere effetti positivi sul flusso di sangue nelle gambe. «Il tempo trascorso su una sedia è associato a fattori di rischio per malattie cardiovascolari mentre è stato osservato che interrompere la posizione seduta anche per poco tempo riesce a ridurre il rischio per cuore e vasi» spiega Saurabh Thosar, dell'Oregon health & science university, primo autore di una ricerca pubblicata sulla rivista Medicine & science in sports & exercise.

Stare seduti per un periodo di tempo prolungato può portare a un accumulo di sangue nelle gambe, perché la mancata contrazione dei muscoli in questa sede non aiuta il ritorno di sangue dagli arti inferiori verso il cuore. La conseguenza di questa condizione è una riduzione della capacità da parte dei vasi sanguigni di espandersi per un aumentato flusso di sangue.

Inoltre ci sono diverse osservazioni sul legame fra la sedentarietà e malattie croniche e sull'effetto positivo a livello di cuore e vasi dato dall'interruzione della posizione seduta.
I ricercatori sono quindi andati a cercare prove sperimentali di questi possibili effetti positivi, studiando il funzionamento dell'arteria femorale nelle gambe (misurandone la pressione e con l'ecografia). Hanno partecipato allo studio 11 uomini sani, non obesi, che sono stati lasciati seduti per tre ore, prima senza poter muovere le gambe, poi in un secondo studio, sempre per tre ore ma camminando a passo lento per cinque minuti su un tapis roulant dopo 30 minuti, un'ora e mezza e due ore e mezza.

Stando sempre fermi la capacità delle arterie delle gambe di espandersi si riduceva della metà dopo solo un'ora, effetto negativo che non si verificava nell'arco delle tre ore quando ci si alzava con regolarità per camminare. Ecco quindi le conclusioni dei ricercatori: per contrastare l'impatto negativo dello stare seduti a lungo bastano piccole quantità di esercizio, che aumentano l'attività muscolare e il flusso di sangue.


Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     ESPERTO


Patologie


Cerca il farmaco
Dizionario medico




Potrebbe interessarti
Infarto. Riconoscerlo nelle donne
Cuore circolazione e malattie del sangue
13 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Infarto. Riconoscerlo nelle donne
La cellulite
Cuore circolazione e malattie del sangue
04 giugno 2018
Patologie
La cellulite
Le statine: un baluardo contro il colesterolo in eccesso
Cuore circolazione e malattie del sangue
16 maggio 2018
Notizie e aggiornamenti
Le statine: un baluardo contro il colesterolo in eccesso