I vegetariani faticano di più a diventare papà

28 ottobre 2014
News

I vegetariani faticano di più a diventare papà



fertilità; uomo; vegetariani


Brutte notizie per vegetariani e vegani. Mangiare solo verdure riduce la probabilità di diventare papà. Lo dice una ricerca americana condotta dalla Loma linda university medical school (California), presentata al congresso annuale dell'American society of reproductive medicine alle isole Hawaii, sostiene che una dieta esclusivamente a base di verdura e senza l'apporto della carne può ridurre in modo significativo il numero degli spermatozoi.

I ricercatori hanno monitorato per quattro anni gli aderenti alla Chiesa Avventista del Settimo Giorno che considerano la carne un alimento impuro e seguono una dieta esclusivamente vegetariana. Se da una parte questo regime alimentare si conferma molto salutare, gli avventisti hanno un'aspettativa di vita 10 anni più lunga rispetta alla media americana, dall'altra provoca nei maschi una produzione di spermatozoi (50 mln per ml) inferiore ai parametri medi (70 mln/ml) e con una minore mobilità: nei vegani e vegetariani solo il 33 per cento degli spermatozoi è attivo contro il 60 per cento di chi mangia anche carne.


Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     ESPERTO


Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti
Tumori maschili, dieci regole per prevenirli
Salute maschile
17 marzo 2018
Notizie e aggiornamenti
Tumori maschili, dieci regole per prevenirli
La procreazione assistita è anche una scelta socio-culturale
Salute maschile
16 ottobre 2017
Notizie e aggiornamenti
La procreazione assistita è anche una scelta socio-culturale
L'esperto risponde