Camminare con le racchette fa bene al cuore e fa dimagrire

29 ottobre 2014
News

Camminare con le racchette fa bene al cuore e fa dimagrire



nordic walking


Fa dimagrire, migliora il metabolismo e la forza muscolare: è il nordic walking, la camminata che si fa usando delle racchette simili a quelle usate per lo sci. Una specialità che si sta diffondendo molto anche in Italia e che, proprio grazie all'uso delle racchette, fortifica anche la parte superiore del busto, al contrario di altre attività sportive come corsa, bici o le normali camminate che tonificano soprattutto la parte inferiore del corpo.

Due recenti ricerche promuovono questa specialità per la riabilitazione di chi ha patologie cardiache, per i portatori di pacemeker e per il trattamento dell'obesità.

Il primo studio è dell'European society of cardiology che, sull'European journal of preventive cardiology, definisce promettente la specialità per chi soffre di insufficienza cardiaca e per i portatori di pacemaker.
I medici l'hanno testate su 111 malati, controllati per cinque volte alla settimana, per otto settimane complessive: i risultati parlano di un'attività sportiva molto efficace a scopo riabilitativo.

La seconda ricerca, pubblicata sul Journal of human kinetics, è stata compiuta su un campione di 46 donne obese e in menopausa. Un allenamento di nordic walking alla settimana per dieci settimane (composto da 10 minuti di riscaldamento, 40 minuti di camminata nordica, 20 minuti di ginnastica a corpo libero e 10 minuti di stretching) ha portato alla diminuzione di peso e il miglioramento del processo metabolico di tutte le partecipanti.


Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     ESPERTO


Patologie


Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti
Amenorrea da sottopeso nelle giovani atlete. È rischio osteoporosi
Alimentazione
21 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Amenorrea da sottopeso nelle giovani atlete. È rischio osteoporosi
Integrazione home made per l'attività fisica ricreativa
Alimentazione
20 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Integrazione home made per l'attività fisica ricreativa
Lo sgarro nella dieta: l’importanza di prendersi della libertà
Alimentazione
17 giugno 2018
Libri e pubblicazioni
Lo sgarro nella dieta: l’importanza di prendersi della libertà
L'esperto risponde