La forza dei muscoli sta nel cervello

15 gennaio 2015
News

La forza dei muscoli sta nel cervello



muscoli


Chi l'ha detto che per sviluppare la forza dei muscoli bisogna per forza andare in palestra? E non, per esempio, in biblioteca? Uno studio, apparso sul Journal of neurophysiology e condotto dalla Ohio University, sostiene che la forza dei muscoli non dipende solo dalle loro dimensioni e quindi dall'esercizio fisico, ma anche dall'attività cerebrale che ne comanda i movimenti. Insomma basta la forza dell'immaginazione, senza alcun esercizio fisico, per rinforzare le fibre muscolari.

Gli studiosi hanno scoperto, infatti, che stimolando l'attività delle aree del cervello che controllano i movimenti del braccio, con l'arto bloccato da un gesso, i muscoli del braccio potranno acquisire forza anche senza fare esercizio. Come? Hanno chiesto a un gruppo di persone di portare un gesso al braccio per 4 settimane e solo a metà del gruppo hanno chiesto di svolgere per 5 giorni a settimana esercizi con l'immaginazione, e cioè di immaginare di flettere e stendere ripetutamente il braccio ingessato. Alla fine del mese e tolto il gesso, i ricercatori hanno misurato la perdita di forza muscolare dell'arto: coloro che avevano mosso il braccio con l'immaginazione mentre indossavano il gesso, avevano perso il 25 per cento della forza muscolare iniziale, contro il 45 per cento della forza persa da coloro che non avevano usato la testa per esercitare virtualmente l'arto.


Potrebbe interessarti
Cefalea
Mente e cervello
18 giugno 2018
Patologie
Cefalea
Energia Mentale
Mente e cervello
27 maggio 2018
Notizie e aggiornamenti
Energia Mentale
Terza età. Peggiora la qualità del sonno
Mente e cervello
21 maggio 2018
Notizie e aggiornamenti
Terza età. Peggiora la qualità del sonno
L'esperto risponde