I battiti del cuore possono svelare problemi sessuali

25 giugno 2015
News

I battiti del cuore possono svelare problemi sessuali



coppia; problemi sessuali


Il cuore batte all'impazzata di fronte a un'emozione forte, ma quando ciò non si verifica di fronte a uno stimolo ad hoc potrebbero esserci problemi anche nella vita sessuale. Lo sostengono i ricercatori guidati da Amelia Stanton dell'Università del Texas ad Austin, autori di uno studio da poco pubblicato sulla rivista Applied psychophysiology and biofeedback.

«La variabilità nella frequenza cardiaca è una misura dell'attività del sistema nervoso autonomo e riflette la capacità di un individuo di adattarsi ai cambiamenti esterni» spiega la ricercatrice che ricorda come una bassa variabilità nella velocità dei battiti a riposo sia stata associata a diverse condizioni fisiche e mentali come depressione, ansia e dipendenza da alcol. In laboratorio, è emerso che la variabilità nella frequenza dei battiti cardiaci ha un ruolo importante nell'eccitazione sessuale femminile e per valutare la situazione nella vita reale, Stanton e colleghi hanno coinvolto nella loro ricerca 72 donne di età compresa tra 18 e 39 anni, andando a misurare i battiti cardiaci mentre guardavano un filmato di contenuto erotico e uno a contenuto "neutro".

«Abbiamo notato che le donne che mostravano una frequenza cardiaca particolarmente stabile e con una variabilità più bassa della media avevano molto più probabilità di soffrire di disturbi dell'eccitazione o disturbi della sfera sessuale in generale rispetto a quelle con una variabilità nella frequenza cardiaca uguale o superiore alla media» spiega l'autrice, precisando che questi dati mettono in luce solo un'associazione e non un rapporto causa-effetto. Non è il primo studio che mette in relazione la velocità del battito cardiaco con la sfera sessuale: già in precedenza era infatti emerso un legame tra frequenza cardiaca a riposo e problemi di disfunzione erettile nell'uomo. «Valutare la frequenza cardiaca potrebbe rappresentare un metodo semplice, economico e non invasivo per valutare possibili disfunzioni sessuali o monitorarne i trattamenti» conclude Stanton.


Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     ESPERTO
Patologie


Calcolo della data presunta parto
Potrebbe interessarti
Come evitare le fratture delle ossa: dieci regole
Salute femminile
22 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Come evitare le fratture delle ossa: dieci regole
Candida, cosa fare
Salute femminile
20 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Candida, cosa fare
Infarto. Riconoscerlo nelle donne
Cuore circolazione e malattie del sangue
13 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Infarto. Riconoscerlo nelle donne