Avere un obiettivo aiuta a vivere più a lungo

15 dicembre 2015
News

Avere un obiettivo aiuta a vivere più a lungo



obiettivo scopi nella vita


Le ragioni non sono ancora chiare, ma avere un obiettivo nella vita sembra essere una delle chiavi per vivere di più e per mantenere il cuore sano. «Le persone convinte di vivere una vita utile e piena di significato sono quelle che, con maggiore probabilità, vivranno a lungo e in salute» afferma Alan Rozanski, del Mt. Sinai St. Luke's-Roosevelt Hospital di New York City e coautore di un articolo da poco pubblicato sulla rivista Psychosomatic Medicine: Journal of Biobehavioral Medicine.

Alla ricerca di una associazione tra avere uno scopo nella vita e mortalità generale o legata a cause cardiovascolari, Rozanski e colleghi hanno analizzato la letteratura scientifica disponibile sull'argomento e hanno così identificato 10 articoli che valutavano tale associazione coinvolgendo in totale 136mila persone di età media pari a 67 anni. «I partecipanti ai diversi studi sono stati seguiti in media per 7 anni e in questo periodo si sono verificati oltre 14.500 decessi e circa 4.000 attacchi cardiaci, ictus o altri problemi di cuore» spiega il ricercatore, «le persone che riferivano di avere uno scopo nella vita hanno mostrato di avere il 20 per cento di probabilità in meno di morire nel periodo di studio».

Inoltre, chi era convinto che la propria vita avesse un significato aveva anche minori probabilità di andare incontro a problemi cardiovascolari. «I risultati non dimostrano un rapporto causa-effetto, cioè non ci dicono che avere uno scopo nella vita è la vera ragione della maggiore longevità o della migliore salute di cuore e vasi» afferma Rozanski, precisando che i meccanismi alla base di questa associazione non sono ancora noti.

Una spiegazione potrebbe essere legata al fatto che chi ha uno scopo o un obiettivo tende a essere più attento al proprio stile di vita, adottando comportamenti più salutari. Oppure la motivazione personale potrebbe aiutare a rispondere meglio allo stress quotidiano. «È importante ricordare che avere uno scopo nella vita è una dimensione importante dell'esistenza, che garantisce vitalità e benessere» precisa l'autore, «le implicazioni mediche dell'avere una alta o bassa motivazione stanno assumendo importanza agli occhi del mondo medico e scientifico sempre alla ricerca di nuove strategie per promuovere il benessere e la salute della popolazione».


Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     ESPERTO


Patologie


Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti
Infarto. Riconoscerlo nelle donne
Cuore circolazione e malattie del sangue
13 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Infarto. Riconoscerlo nelle donne
La cellulite
Cuore circolazione e malattie del sangue
04 giugno 2018
Patologie
La cellulite
Le statine: un baluardo contro il colesterolo in eccesso
Cuore circolazione e malattie del sangue
16 maggio 2018
Notizie e aggiornamenti
Le statine: un baluardo contro il colesterolo in eccesso