Cuore a rischio con disfunzione erettile

29 gennaio 2010
News

Cuore a rischio con disfunzione erettile



di Luigia Atorino

Chi soffre di disfunzione erettile è molto spesso affetto anche da malattie cardiache. Tuttavia la presenza di questo disturbo sessuale non aiuta a prevedere coloro che svilupperanno problemi al cuore. A renderlo noto è uno studio apparso su Journal of the American College of Cardiology e condotto presso il New England Research Institutes, Watertown in Massachusetts alla luce del fatto che le due condizioni patologiche, oltre a essere spesso compresenti, scaturiscono, almeno in parte, dallo stesso tipo di alterazioni. La ricerca ha preso in considerazione oltre mille uomini d'età compresa tra 40 e 70 anni, senza problemi cardiaci o diabete all'inizio dell'indagine, che sono stati sottoposti a valutazioni della funzionalità del cuore per quasi 12 anni. In breve, gli uomini con disfunzione erettile sono apparsi più spesso affetti da problemi cardiovascolari rispetto a quelli senza disfunzione. «Nonostante i nostri risultati siano assolutamente consistenti, va sottolineato che la disfunzione erettile non è in grado di migliorare le previsioni riguardanti lo sviluppo di patologie cardiache, in aggiunta ad altri fattori di rischio» ha commentato Andre B. Araujo, principale autore dello studio.


J Am Coll Cardiol, 2010; 55:350-356


Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     ESPERTO


Patologie


Cerca il farmaco
Dizionario medico




Potrebbe interessarti
Infarto. Riconoscerlo nelle donne
Cuore circolazione e malattie del sangue
13 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Infarto. Riconoscerlo nelle donne
La cellulite
Cuore circolazione e malattie del sangue
04 giugno 2018
Patologie
La cellulite
Le statine: un baluardo contro il colesterolo in eccesso
Cuore circolazione e malattie del sangue
16 maggio 2018
Notizie e aggiornamenti
Le statine: un baluardo contro il colesterolo in eccesso