Roger Moore, lo 007 dal cuore debole

12 febbraio 2010
News

Roger Moore, lo 007 dal cuore debole



di Nicola Miglino

Era il 2003. Stava ballando e recitando. All'improvviso, però, perse conoscenza e si accasciò. Roger Moore, il mitico James Bond, aveva appena avuto una sincope. Gli era capitato, cioè, uno svenimento, nel suo caso dovuto a un'alterazione del ritmo cardiaco che gli fu corretta con un pacemaker. Oggi l'attore è impegnato in una campagna internazionale per la malattia in qualità di testimonial dell'associazione internazionale STARS. Proprio la festa di San Valentino è stata l'occasione per richiamare l'attenzione su questo segnale d'allarme, la sincope appunto, che sottende spesso malattie a grave rischio per la vita del paziente. «Le cause non diagnosticate di sincope rappresentano il 34% e quelle di origine neurologica il 35. Più serie per il rischio di morte improvvisa sono invece quelle legate a malattie cardiache e ad aritmie, che rappresentano quasi il 20% del totale» spiega Massimo Santini, direttore del Dipartimento cardiovascolare del S. Filippo Neri di Roma e responsabile scientifico de "Il Cuore di Roma", onlus italiana che ha partecipato alla campagna informativa promossa dall'associazione internazionale Stars. «Gli errori diagnostici arrivano al 25-30% negli adulti e al 40% nei bambini, con conseguenze gravissime». Per la gestione e il trattamento è previsto il ricorso a un sistema di monitoraggio cardiaco impiantabile. «Posizionato appena sotto la cute della zona pettorale, il dispositivo registra i dati sull'attività cardiaca del paziente, soprattutto al momento dell'evento sincopale» sottolinea Fabrizio Ammirati, primario del reparto di Cardiologia dell'Ospedale di Ostia. «In tal modo è possibile effettuare una diagnosi corretta e adottare la giusta cura che, in caso di aritmia cardiaca, può essere l'impianto di un pacemaker o di un defibrillatore».


Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     ESPERTO


Patologie


Cerca il farmaco
Dizionario medico




Potrebbe interessarti
Infarto. Riconoscerlo nelle donne
Cuore circolazione e malattie del sangue
13 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Infarto. Riconoscerlo nelle donne
La cellulite
Cuore circolazione e malattie del sangue
04 giugno 2018
Patologie
La cellulite
Le statine: un baluardo contro il colesterolo in eccesso
Cuore circolazione e malattie del sangue
16 maggio 2018
Notizie e aggiornamenti
Le statine: un baluardo contro il colesterolo in eccesso