Scarsa attenzione al cuore della donna

23 marzo 2010
News

Scarsa attenzione al cuore della donna



Per quanto riguarda i problemi di cuore, le donne dovrebbero ricevere maggiori attenzioni rispetto agli uomini. Non si tratta di problemi sentimentali, ma di salute: in caso di ricovero ospedaliero le donne più difficilmente sono sottoposte ad angiografia, l'esame che rivela se un vaso sanguigno è ostruito, e ancor più raramente ad angioplastica, l'intervento che "sblocca" il vaso ostruito. «Tra le donne colpite da attacco cardiaco, entro un mese dall'evento la mortalità è doppia rispetto agli uomini, e questo suggerisce che le procedure dovrebbero essere più tempestive e più aggressive» avverte Francois Schiele, responsabile della cardiologia all'Ospedale universitario di Besancon, Francia, che ha presentato un'indagine sul tema al congresso annuale dell'American College of Cardiology. «E' vero che ci sono differenze biologiche tra uomini e donne, per esempio vene e arterie sono più sottili e quindi più difficili da trattare, ma la maggiore mortalità tra le donne è causata soprattutto da una differenza di trattamento». Un'altra causa che determina una maggiore mortalità tra le donne riguarda i sintomi: tra esse, infatti, è più raro il dolore al braccio sinistro e al petto, mentre è più frequente un senso di nausea. Ciò può determinare un ritardo nel recarsi in ospedale e nel ricevere una diagnosi corretta, mentre la tempestività dell'intervento è uno dei fattori chiave per ridurre la mortalità dopo un infarto.


American College of Cardiology meeting


Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     ESPERTO


Patologie


Calcolo della data presunta parto
Dizionario medico




Potrebbe interessarti
Candida, cosa fare
Salute femminile
20 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Candida, cosa fare
Infarto. Riconoscerlo nelle donne
Cuore circolazione e malattie del sangue
13 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Infarto. Riconoscerlo nelle donne
La cellulite
Cuore circolazione e malattie del sangue
04 giugno 2018
Patologie
La cellulite