Un fumetto spiega i rischi del sole

17 giugno 2010
News

Un fumetto spiega i rischi del sole



Per insegnare ai bambini come prevenire le scottature e ridurre il rischio di melanomi ora arriva un fumetto, L'iniziativa nasce dall'Associazione dermatologi ospedalieri italiani (Adoi) insieme alla Lega italiana per la lotta contro i tumori (Lilt) e serve a spiegare in modo semplice e immediato, il legame esistente tra tumore della cute ed eccessiva esposizione al sole in età giovanile. Distribuito nelle sezioni provinciali della Lilt, con la rivista Esperienze dermatologiche di Adoi e dal sito www.superado.it, il fumetto ricorda ai più piccoli le cautele da adottare quando si sta al sole: indossare maglietta, cappellino e lenti scure anche sotto l'ombrellone (dove riesce comunque a filtrare il 50% dei raggi solari), evitare profumi e deodoranti prima dell'esposizione, per esempio. «Dagli anni 60 è aumentata in tutto il mondo l'incidenza di melanomi cutanei» ricorda Ornella De Pità, presidente dell'Adoi «per fortuna sono in crescita anche i casi di guarigione, grazie al progresso delle tecniche diagnostiche e a un'informazione più puntuale e capillare. Il rischio di sviluppare un melanoma, in ogni caso, dipende in gran parte da fattori genetici e ambientali, tra i quali appunto le radiazioni solari».


Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     ESPERTO


Patologie


Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti
Gambe e piedi in salute in cinque mosse
Pelle
12 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Gambe e piedi in salute in cinque mosse
Al sole in sicurezza con un’App
Pelle
07 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Al sole in sicurezza con un’App
Dermatite atopica: parliamone per gestirla al meglio
Pelle
05 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Dermatite atopica: parliamone per gestirla al meglio
L'esperto risponde