Il sole invecchia gli occhi

02 luglio 2010
Focus

Il sole invecchia gli occhi



di Marco Malagutti

D'estate si è molto preoccupati della salute della pelle e di come proteggerla adeguatamente. La stessa giusta attenzione, però, non viene dedicata alla salute degli occhi, che sotto il sole vengono trascurati e invecchiano. Con il rischio, nelle situazioni più gravi, di episodi di cataratta anche tra i più giovani. Questi i temi posti al centro dell'attenzione dalla Commissione difesa vista, che nel suo annuale vademecum, ha ribadito l'importanza di proteggere gli occhi dai rischi di stagione. L'occhio è un organo essenziale e sensibile, avvertono gli esperti. Va quindi protetto dai raggi Uv: raggi invisibili che penetrano l'atmosfera e sono responsabili delle bruciature. Non a caso la nocività dei raggi Uv è uno dei temi principali di sensibilizzazione dell'opinione pubblica da parte dell'Organizzazione mondiale della sanità (Oms). Per evitare di avere problemi quali occhio secco, cheratiti, congiuntiviti, fino anche alla cataratta e al carcinoma, è bene indossare occhiali da sole di qualità, certificati in base alle direttive CE. Una cosa che non tutti fanno, a giudicare dai numeri. Il 48% dei connazionali, infatti, secondo un sondaggio dell'Istituto Piepoli su un campione di 1.019 persone indossa raramente, o addirittura mai o quasi mai, gli occhiali protettivi. Una percentuale sulla quale Vittorio Tabacchi, presidente della Commissione difesa vista, mette in guardia sottolineando come «bisogna sensibilizzare di più questa fetta di popolazione». «La filosofia secondo cui prevenire i danni è decisamente meglio che curarli - aggiunge Gianni Mariutti, dell'Istituto superiore di sanità (Iss) - per i danni agli occhi da esposizione ai raggi Uv è più che mai vera. I risvolti negativi legati a una sconsiderata esposizione ai raggi Uv del sole, secondo l'Iss, sono numerosi e già da tempo appurati da autorità scientifiche e da istituzioni sanitarie di tutto il mondo. Non solo effetti a breve termine come eritema e scottature, ma anche cataratta e retinopatie».


E proprio su questi risvolti punta il dito Pietro Ducoli, ricercatore dell'Irccs Fondazione G.B. Bietti onlus. «Sono in aumento - spiega Ducoli - i casi di cataratta e maculopatia. Tra i vari fattori c'è certamente l'aumento dell'età media: sono disturbi che si presentano, infatti, dopo i 55 anni. Ma sono disturbi indirettamente riconducibili all'esposizione ai raggi solari: ad ammalarsi di più, ad esempio, sono pescatori, maestri di sci, gente insomma che lavora all'aria aperta. Sono aumentate anche le congiuntiviti irritative tra i bambini e i casi di cataratta giovanile. Ne vedo uno ogni settimana, precisa l'esperto. Le cause possono essere tante: inquinamento, radiazioni, buco dell'ozono e lampade solari". «Il numero di persone affette da cataratta - continua Gianni Mariutti - è in aumento in tutto il mondo. Non bisogna dimenticare, inoltre, che l'assunzione di alcuni farmaci come antibiotici, antidepressivi e ipogligemizzanti, in combinazione con i raggi Uv può provocare reazioni fitochimiche che peggiorano i danni alle strutture oculari», aggiunge. «In particolare - precisa - è stato riscontrato che la tetraciclina, un diffuso antibiotico, in combinazione con i raggi Uv solari favorirebbe l'insorgenza della cataratta. Fare uso di occhiali da vista o da sole dotati di lenti che filtrino i raggi Uv è perciò una buona azione di prevenzione, soprattutto dei danni a lungo termine la cui rilevanza è tanto maggiore quanto più aumenta l'aspettativa di vita delle persone», evidenzia lo specialista. «Le persone - conclude Vittorio Tabacchi, presidente della Commissione difesa vista - sono ancora poco sensibili alla salute degli occhi e ai prodotti di qualità. Il 7 luglio sarà la Giornata nazionale anti-contraffazione, che riguarderà tutti i settori e non solo quello dell'ottica».


Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     ESPERTO


Patologie


Cerca il farmaco
Dizionario medico




Potrebbe interessarti
Occhio secco: dal 2 al 31 maggio visite gratuite
Occhio e vista
17 maggio 2018
Notizie e aggiornamenti
Occhio secco: dal 2 al 31 maggio visite gratuite
Sindrome dell'occhio secco, come riconoscerla e curarla
Occhio e vista
27 marzo 2018
Notizie e aggiornamenti
Sindrome dell'occhio secco, come riconoscerla e curarla
Glaucoma, il killer silenzioso della vista
Occhio e vista
14 marzo 2018
Notizie e aggiornamenti
Glaucoma, il killer silenzioso della vista
L'esperto risponde