Latte di mucca mai prima dei due anni

07 luglio 2010
News

Latte di mucca mai prima dei due anni



Per gli esperti, il latte di mucca non dovrebbe essere dato ai bambini al di sotto dei due anni, ma tra i genitori sono in pochi a saperlo o a ricordarlo: tant'è vero che nella fascia d'età tra i sei e i nove mesi lo beve un bimbo su cinque e il 64% delle mamme lo inserisce nella dieta del proprio piccolo prima del compimento dei 12 mesi. Niente di più sbagliato per Michele Carruba, direttore del Centro studi e ricerche sull'obesità dell'Università degli Studi di Milano, e Claudio Maffeis, responsabile dell'Unità di nutrizione clinica e obesità dell'Università di Verona: come ammoniscono le raccomandazioni adottate a livello nazionale e internazionale, l'assunzione di latte vaccino va rimandata al compimento del 24° mese. «I bambini allattati al seno» ricorda Carruba «corrono minori rischi da adulti di andare incontro a sovrappeso e obesità: dal 7 al 24% di probabilità in meno rispetto a quelli allattati con latte vaccino». Il latte vaccino, osserva dal canto suo Maffeis «è un alimento perfetto per ragazzi e anziani, ma sconsigliato ai più piccoli. Nel latte di mucca, per esempio, il ferro ha una biodisponibilità 10 volte inferiore rispetto al latte materno». «Almeno fino al sesto mese» è la conclusione di Carruba «l'allattamento al seno è "fondamentale" per il corretto apporto di micro e macronutrienti».


Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     ESPERTO


Calcolo della data presunta parto
Dizionario medico




Potrebbe interessarti
Lo sgarro nella dieta: l’importanza di prendersi della libertà
Alimentazione
17 giugno 2018
Libri e pubblicazioni
Lo sgarro nella dieta: l’importanza di prendersi della libertà
Con la rucola, dai un calcio all’osteoporosi
Alimentazione
16 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Con la rucola, dai un calcio all’osteoporosi
L'esperto risponde