Allattare protegge mamma dal diabete

21 settembre 2010
News

Allattare protegge mamma dal diabete



L'allattamento al seno riduce il rischio che la madre sviluppi diabete di tipo 2 negli anni successivi. E per aumentare la protezione dalla malattia è sufficiente anche un solo mese di allattamento. È questo il risultato di una ricerca statunitense che ha coinvolto 2233 donne di età compresa tra 40 e 78 anni per confrontare l'incidenza del diabete di tipo 2. Il campione è stato suddiviso in tre gruppi: le donne che non hanno avuto figli (405), quelle che hanno avuto figli ma non hanno allattato (703) e quelle invece che hanno allattato al seno i propri bambini (1125). I ricercatori hanno così scoperto che nel 26,7% delle mamme che non avevano allattato il neonato nemmeno per un giorno il diabete è comparso nel corso della vita, mentre questa percentuale scende al 18% nelle donne che avevano allattato per almeno un mese e al 17,5% in chi non aveva avuto figli. Resta però incerto il motivo per il quale l'allattamento possa ridurre la probabilità di andare incontro alla comparsa di diabete: studi condotti su animali suggeriscono che la formazione e la secrezione di latte dalle ghiandole mammarie determini un processo biologico che aumenta la sensibilità all'insulina e riduce la formazione di grasso addominale. «Finora sapevamo che per godere di benefici per la salute della neomamma erano necessari da sei a dodici mesi di allattamento al seno», conclude Eleanor Schwarz, coordinatrice dello studio. «Questa nuova ricerca evidenzia come nutrire al seno il neonato almeno un mese abbia ripercussioni positive sulla salute della donna in futuro».

Am J Med. 2010 Sep;123(9):863.e1-6


Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     ESPERTO


Calcolo dei percentili di crescita
Dizionario medico




Potrebbe interessarti
Come evitare le fratture delle ossa: dieci regole
Salute femminile
22 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Come evitare le fratture delle ossa: dieci regole
Candida, cosa fare
Salute femminile
20 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Candida, cosa fare
L'esperto risponde