L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

18/01/2006 15:07:51

Parere

Gentile Dott. avrei bisogno di un parere su il seguente argomento, ma prima riepilogo la situazione. Ho 26 anni e circa 16 anni fa in seguito a dei forti mal di testa e a un consulto con dottori mi fu fatta la tac alla testa dove risultò una massa al cervello, fu successsivamente fatta una risonanza magnetica che evidenziò niente di preoccupante cioè "una ciste o porocefalica o perivascolare" per 7 anni consecutivi fu fatta la risonanza magnetica alla testa e non veniva riscontrato nessuna nuova sempre invariata rispetto alle precedenti e lo scorso anno ho rifatto la risonanza magnetica e è sempre tutto invariato. nessun dottore riesce a dirmi con certezza se è porocefalica o perivascolare. La mia domanda è la seguente: Nel caso di un parto, ci sono problemi ad affrontare lo sforzo oppure onde evitare problemi meglio un parto cesareo?

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del22/01/2006

Gentile signora,
non vedendo le immagini non posso esprimermi sulla natura di quella lesione. In ogni caso sembrerebbe possa essere una cisti aracnoidea che, se non Le ha dato problemi di alcun tipo finora, non penso gliene darà in futuro.
Anche per il parto, non penso ci possano essere problemi.
Consulti comunque un neurochirurgo
Cordialmente, mi faccia sapere

Dott. Giovanni Migliaccio
Medico Ospedaliero
Specialista in Neurochirurgia
MILANO (MI)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra