L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Cuore

26/01/2006 15:08:07

Per mio papà

Gentili Dottori mio padre nato nel 1943 ha effettuato l'esame per il sangue occulto nelle feci (iniziativa ASL). ha ricevuto oggi l'esito e in effetti hanno trovato tracce di sangue. Nelle note consigliano una visita più specifica in quanto potrebbe essere causato da emorroidi o polipo. Al telefono han detto che di grave non c'è nulla.
Vorrei sapere questo: se tutti quelli affetti da emorroidi effettuassero questo esame risulterebbero sicuramente positivi? O dalle analisi si riesce anche a distinguere se le tracce di sangue sono "buone" o "cattive"?
Non hanno messo fretta a mio padre nella prenotazione di un esame più specifico. E' rassicurante come cosa?
Grazie infinite. Cordiali saluti.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del30/01/2006

La presenza di sangue nelle feci può essere causata da molteplici patologie, le più comuni sono Emorroidi , diverticoli, angiodisplasie, ma bisogna certamente escludere che sia causata da un Tumore del colon e il mezzo diagnostico più indicato e sicuro é la colonscopia che andrebbe eseguita con una certa sollecitudine

Dott. Sandro Faragona
Medico Ospedaliero
Specialista in Chirurgia generale
Specialista in Odontoiatria


Altre risposte di Cuore







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra