11/05/06  - Post-fistolectomia - Cuore circolazione e malattie del sangue
L'esperto risponde

Post-fistolectomia




Domanda del 11 maggio 2006
Buongiorno, sono stata operata il mese scorso di fistola perianale trans-sfinterica, con rimozione di polipo sentinella. A detta del chirurgo l'operazione e' stata piu' complessa di quanto ci si aspettasse perche' la posizione dell'orifizio interno era abbastanza critica. All'ultima visita il chirurgo mi ha congedata con una semplice esplorazione anale, dicendo che se non mi tornera' la fistola potro' considerarmi guarita. La sua frase non mi ha tranquillizzata molto! Vorrei sapere se non e' il caso di fare invece qualche indagine specifica tipo un'ecografia rettale per verificare che veramente il canale si sia cicatrizzato e non sia rimasta una recidiva. Vorrei inoltre sapere se posso pensare di affrontare un'eventuale gravidanza senza complicanze a livello perianale.
Risposta del 14 maggio 2006
Una ecografia endoanale e non rettale è l'esame indicato per lo studio dello sfintere e di eventuali tragitti fistolosi.Nessun problema per le gravidanze.

Dott. Giuseppe D'Oriano
Medico Ospedaliero
Specialista in Chirurgia generale
NAPOLI (NA)



Il profilo di GIUSEPPE D'ORIANO
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Altre domande di Cuore circolazione e malattie del sangue



Potrebbe interessarti
A 70 anni con arterie da ventenne: difficile ma non impossibile
Cuore circolazione e malattie del sangue
13 giugno 2017
News
A 70 anni con arterie da ventenne: difficile ma non impossibile
Braccialetti per il fitness: servono davvero? Parola all’esperto
Cuore circolazione e malattie del sangue
12 giugno 2017
Interviste
Braccialetti per il fitness: servono davvero? Parola all’esperto
È meglio la corsa o la camminata? La salute vince sempre
Cuore circolazione e malattie del sangue
16 maggio 2017
News
È meglio la corsa o la camminata? La salute vince sempre