L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Cuore

24/06/2004 01:17:19

Prevenzione tumori

Egr./Gentile Dott./Dott.ssa,
quali sono gli esami da Voi consigliabili per la prevenzione e la rilevazione di eventuali patologie tumorali per un check-up generale approfondito ed esteso a tutti gli organi e per un a conseguente sicurezza in riscontro di certificazione? Esiste un'esame unico riassuntivo? Io risied a Sedriano qual'è il cntro medico + consigliabile per apporgiarmi ed, i costi in caso di utilizzo di strutture mediche convenzionate?

Grazie
Mario C. Sedriano (MI)

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del07/09/2004

Il check up è una pratica ormai passata in disuso perchè è dimostrato che "causa malattia".
Vediamo se riesco a spiegarle: ogni esame, anche il più moderno ed affidabile, (del sangue, radiologico, ecc.) comporta una quota di "falsi positivi" (ossia pazienti ai quali viene diagnosticata una malattia anche se non presente), di "falsi negativi" (ossia pazienti con malattia che non viene rilevata con i test) e di "complicanze" (dal semplice ematoma in sede di puntura per il prelievo a complicanze ben più gravi per esami più importanti).
Nel caso del check up vemgono eseguiti molti (più di 100) esami senza che il paziente manifesti sintomi.
Nel caso un esame sia alterato si passerà ad eseguire esami più accurati e così via utilizzando esami sempre più invasivi (punture, biopsie, ecc). Le complicanze aumentano e siamo sempre nel dubbio di essere caduti nella fascia dei "falsi positivi".
Per questo gli esami vanno eseguiti solo dietro comparsa di un sintomo o perchè appurato che possono migliorare la salute. Di questa seconda categoria fanno parte: lo screening per il tumore al seno, quello per il cancro della prostata e del colon, quello per il Tumore della cervice uterina .
Si rivolga al suo medico che saprà xertamente spiegarle ed indirizzarla.

Dott. David Alessio Merlini
Medico Ospedaliero
RHO (MI)


Altre risposte di Cuore







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra