14/03/12  - Prodotti naturali passati per farmaci - Apparato respiratorio
L'esperto risponde

Prodotti naturali passati per farmaci




Domanda del 14 marzo 2012
Dal momento che mi capita a volte, vorrei sapere se è corretto che alla richiesta di un farmaco (sciroppo mucolitico_espettorante_calmante) ricevere dal farmacista dei prodotti naturali SENZA ESSERE INFORMATO, a base solo di erbe e derivato del propoli, evidentemente meno efficaci, tra l'altro mai catalogati come mucolitici ESPETTORANTI ecc, ma solo come "integratori alimentari" da Min. Sanità.
Quindi vista la scarsa efficacia bisogna ricomprare un altro prodotto spendendo ancora. Come al solito il consumatore deve subire
Risposta del 19 marzo 2012
L'uso dei mucolitici molto diffuso, ma con un'efficacia assai limitata, è in pratica sostituibile con una adeguata idratazione (bere in quantità sugfficiente a mantene lievemente iperidratate le mucose) e utilizzando gli umidificatori ambientali, soprattutto in inverno con i riscaldamenti accesi (la temperatura ottimale in casa è di 20 gradi con umidità relativa pari al 40 - 50 %). Così potrà risparmiare su prodotti a cui non è stata attribuita una dimostrazione di efficacia sufficiente da parte della cosiddetta EBM, Medicina Basata sulle Evidenze.




Dott. MASSIMILIANO MANZOTTI
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Cardiologia
Specialista in Malattie apparato respiratorio
Scandiano (RE)
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Altre domande di Apparato respiratorio


Tag: Apparato respiratorio

Potrebbe interessarti
Bpco: l’attività fisica allunga la vita
Apparato respiratorio
22 marzo 2017
News
Bpco: l’attività fisica allunga la vita