L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

18/11/2007 15:01:51

Protrusioni discali

Egregio dott. l'anno scorso ho effettuato una tac lombo-sacrale da cui si evince una protrusione paramediana e posteromediana allo spazio l4-l5 che impronta sacco durale e tasche radicolari che mi provoca dolori alla zona lombare e alla gamba sx fin giu' al polpaccio. in breve tempo a causa di vertigini e dolori alla spalla sx e formicolio alle dita ho eseguito unaRm cervico-dorsale da cui si evincono protrusioni agli spazio c3 c4 e c4c5 com morfologia lievemente improntata. premetto che svolgo lavoro di movimentazione manuale di carichi pesanti.con cio' posso continuare tale lavoro non aggravando il quadro clinico o posso usufruire di svolgere mansioni piu' leggere?la eventuale terapia tipo manopolazioni sono indicate? la ringrazio x una sua risposta

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del21/11/2007

Le manipolazioni sono assolutamente da evitare soprattutto in sede cervicale.
Mi sembra di capire che la patologia più significativa sia a livello lombare e per questo è necessaria una valutazione clinica per decidere la terapia più opportuna che potrebbe essere chirurgica.
Si, può chiedere il passaggio a mansioni sedentarie.

Cordialmente

Dott. Giovanni Migliaccio
Medico Ospedaliero
Specialista in Neurochirurgia
MILANO (MI)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra