L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

02/10/2003

Quale puo' essere la causa?

Da circa due anni soffro di un disturbo ancora non chiaro a nessun medico. Tutto comincio' due anni fa' con sbandamenti,vertigini,parestesie al volto con la vista che si annebbiava un po'.Tutto questo si e' sempre risolto da solo senza uso di farmaci anche perche' dopo aver fatto tre visite dal neurologo ,una Risonanza Magnetica, una Tac alle rocche petrose tutto e' sempre risultato negativo.Dopo circa un anno dall'ultimo episodio mi si e' ripresentato il disturbo assai noioso,recandomi dal medico di famiglia e rifacendo l'ennesima visita dal neurologo la risposta e stata"STRESS CON CRISI DI PANICO" Ho 35 anni due bambini splendidi un marito eccezionale.Possibile che ancora non ci sia una causa precisa?Ho tanta paura di avere qualcosa di brutto. Mi puo' suggerire se ci sono altri esami da effettuare , puo' dipendere da cattiva circolazione oppure? In attesa di una rispota che mi possa aiutare Saluti Silvia

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del07/10/2003

Ammesso che la diagnosi ultima sia confermata perch‚ dire che ancora non vi è una causa precisa ai suoi disturbi ?
Se si tratta di un disturbo d'ansia, questo è un qualcosa di codificato e trattabile con una psicoterapia cognitivo comportamentale, eventuali farmaci e, magari, uno specialista esperto in EMDR. Quindi non perda tempo, cerchi nella sua zona uno psicoterapeuta esperto e vada a parlargli.

Dott. MAURO MILARDI
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra