L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Alimentazione

27/10/2004 22:35:55

Resistenza insulinica

Come si diagnostica la resistenza insulinica?E nel caso come si cura?

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del02/11/2004

Si parla di insulinoresistenza quando i livelli di insulina aumentano nel tentativo di compensare il minor effetto biologico dell'insulina a livello tissutale...se il compenso riesce si mantiene una glicemia nella norma,mentre se
riesce parzialmente la glicemia aumenta e si ha un Diabete tipo 2.Per la diagnosi si usa il metodo Homa o il clamp iperinsulinemico...ma comunque in genere iperinsulinemia equivale a insulinoresistenza.La piu'frequente causa di
insulinoresistenza è il sovrappeso,quindi la cura è il calo ponderale in primis;se siamo di fronte a un Diabete o a una ridotta tolleranza glucidica,oltre al calo ponderale si usano farmaci come la metformina e/o il rosiglitazone
che hanno la proprieta'di aumentare la sensibilita' insulinica, e quindi di diminuire l'insulinoresistenza.Comunque
Le consiglio di rivolgersi al centro specialistico endocrinologico o diabetologico a Lei piu'vicino,per gli accertamenti del caso.Cordiali saluti

Dott. Raffaele Canali
Medicina generale convenz.
Specialista attività privata
DESIO (MI)


Altre risposte di Alimentazione







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra