L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Cuore

29/11/2006 21:07:46

Restringimento post emorroidectomia

Grazie mille per la risposta datami , ho un'altro quesito .Nel caso si manifestasse la stenosi post emorroidectomia in maniera evidente quali rimedi ci possono essere? si puo' fare qualcosa per evitare che insorga e prevenire il restringimento in anticipo? ho sentito parlare di dilatan , possono servire a questo ? come si usano?
di solito con la stenosi compare anche la ragade?
le ferite post emorroidectomia milligan mrgan quanto tempo ci mettono a guarire completamente?
grazie

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del02/12/2006

Caro utente
La stenosi post emorroidectomia sec.la tecnica di M-M è frequente ,anoplastiche riescono con un discreto successo a risolvere alcuni casi di stenosi meno serrate.La necesità di frequenti e dolorose esplorazioni rettali ,veniva consigliata dai nostri maestri, nell'immediato post operatorio per evitare la stenosi quando la Milligan -Morgan con le sue varianti era molto in auge .Il dilatan sostituisce pienamente tale manovra.Il dilatan è un dilatatore di diversa misura che si applica in maniera crescente a tappe di alcuni giorni. la ragade accompagna la stenosi ,perchè uno tessuto che non si dilata facilmente va incontro a fissurazioni.La guarigione delle ferite sull'anoderma dopo una M-M richiedono circa 5 settimane.
Saluti Dr Giuseppe D'Oriano

Dott. Giuseppe D'Oriano
Medico Ospedaliero
Specialista in Chirurgia generale
NAPOLI (NA)


Altre risposte di Cuore







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra