L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Chirurgia estetica

15/11/2006 10:45:50

Riflessioni

Buon giorno,
ho letto con attenzione molte delle domande fatte e relative risposte dei cordiali medici.
Da tempo anche io mi pongo alcuni quesiti; ho 35 anni, all'età di 19 ho avuto una gravidanza, nell'arco dei 9 mesi ero ingrassata tantissimo, fino ad arrivare a 90 kg circa. Da dopo il parto ( avuto col cesario ) ho cominciato a dimagrire e in un paio di anni ho riacquistato il mio peso forma ( 53 kg x 160 cm ); l'esito di tale ingrassamento e relativo dimagrimento, sommato alla gravidanza mi hanno segnato in modo evidente tutto il corpo, addome rilassato con relative smagliature che ho anche sui fianchi, cosce, seno e braccia, cellulite che con gli anni e l'uso della pillola ( terapeutica ) è aumentata, e per finire il seno ( ho una 3° misura ) si è rilassato e svuotato.
Premettendo che non credo nei miracoli, vorrei sapere se sottoponendosi ad una liposuzione o liposcultura, sia possibile riuscire a riempire il seno con il grasso asportato? Faccio questa domanda perchè in una trasmissione ho sentito parlare di questo tipo di intervento, che è stato definito " impegnativo " sia sotto il profilo chirurgico che di rischio, ma soprattutto perchè non sono molto propensa all'impianto di protesi.
Nonostante i miei inestetismi ho un buon rapporto con me stessa, ma non nego che mi farebbe piacere vedermi un pò più tonica, senza però correre rischi, ma soprattutto peggiorare la situazione.
Vi ringrazio per la vostra cordiale attenzione ed eventuali consigli.
Saluti F.


Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del23/11/2006

Gent.ma signora,

sottoporsi ad una liposcultura potrebbe non essere ila soluzione ideale del suo caso se il quadro da lei descritto è strettamente connesso all'eccesso di pelle con scarsa elasticità e smagliature.
Per il seno lei potrebbe eseguire una mastopessi, una specie di lifting del seno con uno specifico modellamento tipo "autoprotesi". L'inpianto di grasso prelevato durante la liposuzione, "lipofilling" è possibile ma posso consigliarlo per modesti riempimenti di volume in quanto grandi volumi comportano diversi svantaggi.
Se desidera altri chiarimenti può ricontattarmi o formulare altre domande in merito.
Sinceri saluti

Dott. Egidio Riggio
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia plastica ricostruttiva
MILANO (MI)


Altre risposte di Chirurgia estetica







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra