L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

14/12/2007 15:37:33

Senso di stordinemento

Da circa due anni soffro di una strana forma di perdita di sensibilità alla faccia. Mi spiego meglio. Nell'arco della giornata mi capita di sentire un senso di malessere generale determinato da uno stordimento. Contestualmente mi sento come che mi si contragga la parte sinistra della faccia, nella zona compresa tra l'orecchio e l'occhio sinistro. Allora con il ditto cerco di accarezzare la zona interessata notando una differenza di sensibilità tra la parte destra della faccia e la sinistra. In alcune circostanze sempre nella parte sinistra, dove ritengo di avere meno sensibilità, compare come un sollevamento della temperatura sentendo un forte calore. Sono stato diverse volte al pronto soccorso e da un neurologo ai quali ho manifestato il dubbio di una possibile sclerosi multipla. Loro la hanno esluso categoricamente ancor di più dopo che gli ho costretti a prescrivermi una risonanza magnetica all'encefalo che per l'appunto ha escluso la citata patologia ed altre simili. Mi sento dire che si tratta di ansia ma le cure che ho iniziato circa 2 mesi fa a base di entact, xanax, xerisat e per ultima zyprexa non mi stanno facendo avere grandi miglioramenti. Anzi da quando sto assumendo zyprexa, da tre giorni e un quarto di pastiglia da 5 mg., sono in preda per tutta la durata del giorno ad un forte senso di stordimento nonchè a conitnue fughe in bagno perchè mi scappa la pipì. Gradieri che mi diate un vostro parere sulla mia malattia... vi prego dopo due anni non ce la faccio più

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del17/12/2007

Non dovrebbe assumere i sedativi che le hanno prescritto.

Effettui un monitoraggio della pressione arteriosa delle 24 ore e consulti un altro Neurologo.

Dott.ssa Milena De Marinis
Universitario
Specialista in Neurologia
ROMA (RM)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra