L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

07/09/2006 13:36:34

Sindrome da alimentazione notturna - c.a. dott.Palmieri

G.mo dottore, ho letto la Sua risposta alla mia domanda inoltrata il 24/05/2006.
Come da Lei consigliato, mi sono rivolto ad un dietologo.
Dopo aver studiato il mio caso e dopo aver letto il mio diario alimentare (ho annotato di notte quante volte mi alzavo e cosa mangiavo), mi ha consigliato di provare ad assumere una compressa di ECTIVA 10MG ogni giorno alle ore 17,00, al fine di diminuire il senso di fame nelle ore notturne.
Non mi poteva aiutare in altro modo.
Questa terapia può funzionare ?
Al momento il mio stato di preoccupazione e altissimo.
La ringrazio per il Suo interessamento e Le porgo i migliori saluti.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del12/09/2006

può funzionare. le consiglierei di provare. l'importante è che glie l'abbia prescritto un medico dietologo.

Dott. Gaspare Palmieri
Casa di cura convenzionata
Specialista attività privata
Specialista in Psichiatria
MODENA (MO)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra