L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

02/03/2006 15:57:42

Sostegno/consigli

Buonasera , ad ottobre accusavo dolore alla schiena vertigini e leggere parestesie alle mani. Dopo una visita neurologica, sono stata ricoverata con sospetta sclerosi. Mi hanno fatto tutti gli esami specifici e ne è risultato che il liquor è nei limiti di norma, gli esami immunologici e i poli evocati anche, ma la risonanza ha delle piccole alterazioni nell'encefalo, mentre il midollo ha normale segnale. Su consiglio della mia neurologa, ho ripetuto la RM a distanza di 4 mesi e la situazine è invariata. La mia neurologa mi ha consigliato di rifare la RM tra 7/8 mesi e mi ha detto di sentirsi molto ottimista visti i miei esami, soprattutto liquor sano e segnale del midollo normale. Mi ha detto che se l'esito della risonanza rimane uguale tra 7/8 mesi, considererà il caso chiuso. Io sono una persona estremamente apprensiva, per questo motivo mi sto documentando e leggendo della varietà che ha questa malattia, mi sento molto spaventata. Sto cercando di capire, se possibile, quanta incidenza, diciamo positiva, possono avere i miei esami che sono nella norma. Soprattutto, se devo considerarmi malata, oppure per ora no e se esiste un sistema di sostegno/prevenzione per aiutare il mio sistema nervoso a non peggiorare. Ringrazio anticipatamente per il consigio.
Cordiali Saluti

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del09/03/2006

I dati che lei espone rendono estremamente improbabile che lei abbia tale malattia. Pertanto, in questo momento, lei ha più bisogno di essere rassicurata e, forse, anche di una terapia che la tenga un pò più tranquilla rispetto a qualsiasi altra cosa. Certamente si può dire che attualmente può stare molto tranquilla ma se non si riesce si faccia aiutare dal suo medico di fiducia.

Dott. Edoardo Gentile
Medico Ospedaliero
Specialista in Neurologia
TORINO (TO)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra