L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

07/10/2006 15:45:06

Stenosi lombare e morbo di parkinson

Salve,
c'è una qualche correlazione tra il morbo di parkinson e la stenosi lombare?
Ho 58 anni e da circa 5 anni mi è stato diagnosticato il morbo di parkinson, che sto affrontando con un'adeguata terapia consigliata da uno specialista.
Da qualche mese, però, non riesco più a camminare con agilità, trascino i piedi, mi sembra di camminare sulle "molle", sento continui bruciori ai tessuti muscolari delle gambe e ho un senso di addormentamento generale del corpo.
Ho fatto una risonanza magnetica, dalla quale sarebbe emersa una stenosi lombare.
Come posso curarla?
L'ortopedico mi ha consigliato antiinfiammatori e terapia con cicli di tens, ma non ho avuto alcun giovamento, anzi sto peggiorando col passare del tempo.
Cosa ne pensa delle infiltrazioni?
Oppure devo sottopormi ad un intervento chirurgico?
Esiste qualche centro specializzato in cui i medici possano fare un'analisi dei miei problemi, da un punto di vista non solo ortopedico, ma anche neurologico?
Io sono della provincia di Foggia, ma sono disponibile anche a recarmi in centri lontani dalla mia città.
Temo che la stenosi in qualche maniera sia collegata al parkinson. Lei cosa ne pensa?

La ringrazio anticipatamente per i preziosi chiarimenti che saprà darmi.
Cordiali saluti
P.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del13/10/2006

Non credo che la stenosi del canale lombare abbia una correlazione con il Parkinson. Nel Suo caso bisognerà valutare se i disturbi della deambulazione sono la conseguenza del restringimento del canale lombare o fanno parte dei sintomi legati alla Sua malattia.
Una volta chiarito questo, si potrà procedere all'eventuale intervento chirurgico di decompressione lombare.
Deve pertanto consultare un Neurochirurgo.
Cordialmente

Dott. Giovanni Migliaccio
Medico Ospedaliero
Specialista in Neurochirurgia
MILANO (MI)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra