L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Allergie

26/02/2008 09:45:58

Tracheite

Buongiorno, da venerdì 22 a domenica 24 febbraio mio figlio che ha 13 anni ha avuto febbre molto elevata (39.6) accompagnata da tosse secca e bruciore al petto.Il mio medico curante ha prescritto solo tachipirina e aerosol con CLENIL A ATEM e 10 gocce di BRONCOVALEAS. Ad oggi mio figlio presenta ancora in ore serali una febbriciattola pari a 37.5 e comunque ancora questa tosse ora con un po' di catarro(quando tossisce sembra una foca) e continuo bruciore al petto come un fuoco dice lui. Io uso l'OSCILLOCOCCINUM e R1 e R6 del dott.RECHWEB ma stavolta non ha funzionato.Sì la febbre è scesa ma anche con la medicina tradizionale non mi sembra sia migliorato.Inoltre dice di sentirsi molto debole e affaticato.Ha subito una tonsillectomia all'eta' di 4 anni,ha la sindrome di gilbert,ed è un ragazzo molto sensibile e solare, a volte un pò malinconico.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del02/03/2008

cara Signora l'errore è stata la tonsillectomia....ma oramai è fatta.... Lymphomyosot gtt Xx gtt tre volte al giorno , engystol cpr 2 cpr sublinguali a digiuno e oontano da pasti una volta al giorno lo aiuteranno senza dubio, ma dovrebbe farlo visitare da un medico qualificato omeopata per rimetterlo un pò in sesto. Dr Giampaolo Adda Milano

Dott. Giampaolo Adda
Medicina generale convenz.
Pubblica amministrazione
Specialista attività privata
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia,agopuntura...)
Specialista in Medicina dello sport
MILANO (MI)


Altre risposte di Allergie







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra