L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Stomaco e intestino

15/12/2005 10:22:27

Blastocystis hominis

Soffro di prurito insopportabile nella zona inguinale da alcuni mesi. Ho usato antivbiotici su prescrizione del dermatologo,ma terminata la cura il prurito si è ripresentato.
Consigliato a sottopormi al test dell feci mi hanno riscontrato il "blastocystis hominis".
Può essere considerato la causa del prurito? E quale cura potrei seguire, eventualmente con probiotici?
Grazie, Cordiali saluti

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del29/12/2005

il riscontro di blastocystis nelle feci in assenza di sintomi gastroenterologici va interpretata come il risultato di un dismicrobismo che potrebbe appunto essere indotto da un trattamento con antibiotici. In questo caso potrebbe giovarsi di un trattamento con probiotici.
Cordiali saluti

Dott. Alberto Fantin
Medico Ospedaliero
Specialista in Gastroenterologia


Altre risposte di Stomaco e intestino







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra