L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Stomaco e intestino

23/09/2006 10:24:34

Bruciore e sospetto sangue nelle feci

Gentile Dottore, ho 24 anni e da un paio di settimane avverto tutti i giorni, più o meno dal mattino fino a quando vado a dormire,un bruciore al lato sinistro superiore dell'addome, in corrispondenza della costola (appena sotto ad essa e a lato). Poiché questo bruciore si presenta (molto più raramente però) anche al centro, poco più basso dello sterno, il mio medico generico mi ha dato una cura per la Gastrite con 3 compresse di RIOPAN al giorno da una settimana, che però non sembra attenuare il fastidio. Al momento dell'evacuazione stamani mi è sembrato di notare una macchiolina rossa sulle feci e ho pensato potesse trattarsi di sangue.Per il resto capita di evacuare quasi tutti i giorni una volta al giorno, le feci sono di consistenza normale, e di colore non scuro. Talvolta ho notato anche un po' di muco, ma non è il caso di stamani. Sono un po' preoccupata per questa macchiolina rossa, cosa mi consiglia di fare?

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del26/09/2006

Mi sembra che il fastidio che avverte provenga dal colon piuttosto che dallo stomaco. Infatti, l'antiacido che prende non ha fatto effetto. Le consiglio di eseguire il test del sangue occulto nelle feci, su tre campioni successivi. Se il test e' positivo, sara' opportuno eseguire almeno una rettoscopia.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Universitario
Specialista in Cardiologia
Specialista in Gastroenterologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Stomaco e intestino







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra