07/02/13  - Calcoli al fegato - Fegato

Calcoli al fegato




Domanda del 07 febbraio 2013

Domanda


Salve, stamattina il mio compagno ha fatto una visita al lavoro. Premendo sullo stomaco gli faceva male, dal fegato fino alla parte destra del fianco. Il dottore che lo ha visitato gli ha detto che molto prabilmente puo' essere un calcolo, o vari calcoli o della sabbia, ma il mio compagno è preoccupato perchè pensa che sia dell'altro. Domani andra' dal suo dottore di base, francamente anh'io sono molto preoccupata. Ha 30 anni e ho paura che sia qualcosa di grosso. Dopo la separazione dalla sua ex moglie, diciamo che si è dato all'alcol per dimenticare, da quasi 3 anni sta con me e ha messo la testa a posto, è stata dura portalo a fare una vita piu' ''normale'' ma ce l'ho fatta. Adesso fa arrampicata sportiva, va via in bicicletta, non mangia tanta verdura nè verdura,beve molta acqua, in compagnia si beve la sua birra, ha smesso di fumare, diciamo che non si ha un'alimentazione troppo corretta.
Dottore, ci dobbiamo preoccupare?
Risposta del 09 febbraio 2013

Risposta


Non deve preoccuparsi prima di conoscere la situazione. Il medico che ormai l'avrà già visitato, avrà sicuramente prescritto alcuni esami del sangue e probabilmente un' ecografia, per avere informazioni sicure sullo stato del fegato e della cistifellea.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Milano (MI)

Il profilo di ALBERTO TITTOBELLO
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Altre domande di Fegato



Potrebbe interessarti