L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Stomaco e intestino

03/02/2008 08:50:23

COLON IRRITABILE

EGR. PROF. SONO UN QUASI SESSANTENNE GRAZIE A DIO IN BUONA SALUTE. IO SOFFRO DA ALMENO 30 ANNI DI COLON IRRITABILE. IL MIO AMICO MEDICO MI HA FATTO ESEGUIRE UN ANNO E MEZZO FA UNA COLONSCOPIA TOTALE RISULTATA POI COMPLETAMENTE NEGATIVA. IO PERO' NEL CORSO GEGLI ANNI HO PRESO LA CATTIVA ABITUDINE DI "GUARDARE" SEMPRE LE FECI . E DALLA LORO CONSISTENZA E DAL LORO COLORE SE PIU' CHIARO SE PIU' SCURO DIPENDE IL MIO UMORE GIORNALIERO. IL MIO MEDICO DICE CHE E' UNA FOBIA E CHE LE FECI BASTA GUARDALE OGNI TANTO DOPO UNA COLONSCOPIA COME LA MIA POI...... MIA MOGLIE MI TACCIA BENEVOLMENTE? DI IDIOTA IMMENSO. LA PREGO PROFESSORE MI DIA UN SUO PARERE. E QUANDO DOVRO' RIFARE LA COLON. LA RINGRAZIO PER IL TEMPO CHE LE RUBO E MI SCUSI AGOSTINO

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del06/02/2008

Sono d'accordo con il suo medico, smetta di guardare le feci!! Dopo una colonscopia normale non deve temere nulla. Non sono, invece d'accordo con sua moglie: lei non è affatto un idiota, è affetto da uno stato di Ansia che la porta a esagerare delle cose insignificanti, come la consistenza delle feci. Una colonscopia normale non richiede un controllo per almeno 5 anni o più. Le auguro una vita più tranquillq e più serena.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Universitario
Specialista in Cardiologia
Specialista in Gastroenterologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Stomaco e intestino







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra