L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Stomaco e intestino

08/10/2007 17:01:46

Congestioni?

Fin dall'infanzia, mi capita di svegliarmi in piena notte in preda a fortissimi dolori addominali, a volte nausea, ronzio alle orecchie e sudore freddo. Di solito, alla fine svengo e rimango priva di conoscenza per qualche minuto. Quando mi riprendo, un attacco di Diarrea risolve la situazione. Normalmente non ci sono conseguenze, a meno di non svenire all'improvviso (l'ultima volta mi sono tagliata il mento sbattendo su uno spigolo - tre punti - e un'altra volta mi sono rotta un dente). Il medico mi ha spiegato che si tratta di congestioni, alle quali io sarei particolarmente predisposta... non sono nemmeno legate a colpi di freddo o bevande ghiacciate.
Inoltre, secondo lui il mio organismo reagisce ai forti dolori con un brusco calo di pressione e conseguente svenimento; in effetti, la stessa cosa mi è capitata anche a seguito di dolori mestruali particolarmente intensi o, ad esempio, quella volta che mi sono fatta un piercing. Anche in questi casi, comunque, dopo lo svenimento arriva la crisi di diarrea.
Ho letto della "sindrome vasovagale". Potrei saperne di più?
L'ultima cosa: a mio padre succede esattamente la stessa cosa.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del11/10/2007

E' molto probabile che si tratti di riflessi vagali, cioe' di stimoli che possono partire da qualunque tratto dell'apparato digerente, che, attraverso il nervo vago, vengono trasmessi ai vasi sanguigni, con calo di pressione e possibile svenimento. I farmaci per prevenire questi episodi si chiamano anticolinergici. Il suo medico potra' prescriverle uno di questi.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Universitario
Specialista in Cardiologia
Specialista in Gastroenterologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Stomaco e intestino







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra