Tumore al seno: la ricostruzione non ha età

09 dicembre 2016

Tumore al seno: la ricostruzione non ha età



Tumore al seno: la ricostruzione non ha età


«L'età più avanzata non rappresenta un ostacolo alla ricostruzione del seno dopo una mastectomia, l'intervento di asportazione del seno al quale vengono sottoposte molte donne con tumore mammario» afferma Edwin Wilkins, professore di chirurgia plastica allo University of Michigan health system, dalle pagine della rivista Journal of the american college of surgeons.

Assieme ai colleghi, l'esperto ha coinvolto nello studio circa 1.500 donne sottoposte a mastectomia per un tumore al seno allo scopo di valutare l'influenza dell'età sulle complicazioni post-operatorie e sugli esiti, sia fisici sia psicologici, dell'intervento di ricostruzione mammaria.

«I dati disponibili e la nostra esperienza ci portano ad affermare che, nonostante siano molte le donne over-60 che ricevono una diagnosi di tumore al seno e successiva mastectomia, la ricostruzione è più probabile nelle donne giovani» continua Wilkins che ha suddiviso le partecipanti allo studio in 3 gruppi in base all'età: 494 "giovani" (meno di 45 anni), 803 "di mezza-età" (45-60 anni) e 234 "anziane" (oltre i 60 anni).
E al termine delle analisi i risultati non hanno lasciato spazio ai dubbi. «L'età non influenza in modo significativo il tasso di complicazioni» spiegano gli autori, ricordando che la ricostruzione mammaria può avvenire con l'utilizzo di protesi o può essere autologa, ovvero utilizzare tessuto prelevato dalla paziente stessa.

Anche il benessere sessuale risente favorevolmente della ricostruzione del seno nelle donne di tutte le età e in particolare, rispetto alle più giovani, le donne "anziane" hanno ottenuto punteggi di benessere più elevati con le protesi artificiali e in misura ancora maggiore con la ricostruzione autologa.

«In sintesi potremmo dire che la ricostruzione del seno dopo una mastectomia porta con sé benefici importanti in termini di qualità della vita e di immagine di sé» dice il ricercatore che poi conclude: «L'età non aumenta le complicazioni e di conseguenza non ha senso riservare l'intervento di chirurgia plastica solo alle donne più giovani».


Cerca nel sito


Cerca in


Farmaci  |  Esperto risponde  |


Cerca il farmaco
Dizionario medico




Potrebbe interessarti
L'esperto risponde