L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

20/11/2006 15:14:07

Diabete

Ho 42 anni,sono alta 165 e peso 59 kg. Ho scoperto di avere il diabete a Febbraio... glicemia 190...Da allora ho quasi abolito lo zucchero dalla mia dieta e pochissmo pane e pasta.. Ho cosi' perso 5 kg. La glicemia a digiuno (misurato con "One Touch) e' comunque tra 125 e 140. Cammino molto la sera (Circa un'ora) e prima di andare a dormire(circa 2 ore dopo cena) la glicemia e' tra i 95 e 110. Posso continuare cosi' oppure c'e' bisogno che cominci con la terapia farmacologica???

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del23/11/2006

Le rispondo per punti:
1.I valori della glicemia a digiuno non sono ottimali
2.manca il dato della emoglobina glicata,che esprime il compenso metabolico medio
3.Manca un profilo lipidico,importante per valutare il rischio cardiovascolare che nel Diabete è estremamente importante
4essendo nel normopeso,sarebbe utile indagare possibili cause di Diabete secondario,come alterazioni tiroidee,epatiche,richiedendo gli esami per queste funzionalita'
5sempre per il normopeso e l'eta',bisognerebbe escludere un Diabete tipo LADA( Diabete autoimmune a lenta insorgenza)valutando gli anticorpi ICA e GAD.
Con queste premesse le consiglio vivamente di rivolgersi al centro diabetologico a Lei piu'vicino per valutare quanto sopra e impostare la terapia piu' opportuna.Buona giornata.

Dott. Raffaele Canali
Medicina generale convenz.
Specialista attività privata
Specialista in Endocrinologia e malattie ricambio
DESIO (MI)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra