L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

07/12/2005 10:14:35

Dipendenza affettiva madre

Ho un figlio di 19 anni che è ancora abbastanza infantile.Mi
spiego meglio . Passa da una pretesa di volersi far accudire
che ero troppo severa. ora però ho la sensazione che continuando così non lo faccio crescere. Ma come posso fare per distaccarlo da me senza però fargli mancare l'amore che lui cerca. ? se lo tratto in maniera più dura (secondo lui) mi accusa di non volergli bene e assume un 'atteggiamento di sfida , se lo coccolo rimarrà un'eterno bambino. Spero di essere stata abbastanza chiara. Grazie per l'aiuto che vorrà darmi.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del11/12/2005

Credo che lei abbia bisogno di essere aiutata a vivere in modo diverso la relazione con suo figlio.
La mia sensazione è che voi non riusciate a staccarvi l'uno dall'altra e che ora siate invischiati in una situazione confusa, un poco ricattatoria e senza regole.
Le consiglio di andare lei da uno specialista psicoterapeuta che la aiuti a riequilibrare questo rapporto.
Può essere che anche suo figlio abbia bisogno di essere seguito, ma prima di tutto credo che debba essere lei a chiarire a se stessa i sentimenti verso il figlio, compresi i sensi di colpa.

Dott.ssa M.Adelaide Baldo
Specialista attività privata
Specialista in Psicologia
BRESCIA (BS)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra