L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Stomaco e intestino

04/01/2008 20:52:33

Disfagia e odinofagia

Salve, vi scrivo per chiedervi un consiglio a cui tengo veramente tanto, visto che l'atto del mangiare, per me sta diventando veramente un incubo...
Verso Aprile ho cominciato a soffrire di colpo di disfagia, con senso di qualcosa di ostacolante in gola. Dopo tutte le verifiche mediche consigliatimi (meno la manometria che farò...forse), nulla è cambiato e ora provo anche un dolore mentre inghiotto..Il bello è che i primi bocconi riesco a deglutirli e poi mi sento come un lavandino otturato nel quale anche l'acqua scende lentamente ( e questa è proprio la sensazione..) Ho pensato a diverticoli ma non me li hanno mai trovati..Tutti mi dicono che è ansia, per un pò ci ho creduto, ma ora sono esausta. Ho 40 anni e 3 bambini piccoli..Cosa mi rimane da fare? MAMMA DISPERATA

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del07/01/2008

Presumo che abbia già eseguito una gastroscopia per escludere patologie organiche. In questo caso è indicata la pH-manometria esofagea, per verificare se c'è un reflusso e/o disturbi della motilità esofagea.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Universitario
Specialista in Cardiologia
Specialista in Gastroenterologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Stomaco e intestino







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra