L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

20/01/2007 22:25:01

Dislipidemia

Gentile e Dottore/Dottoressa,
ho 37 anni e ho un problema di dislipidemia familiare; per questo motivo il cardilogo mi ha prescritto le statine (10mg.): dopo qualche mese di cura il colesterolo è sceso, ma si è innalzato pericolosamente il valore del cpk (1097). Dopo l'interruzione della cura i valori di quest'ultimo si sono stabilizzati, ma il colesterolo è tornato a valori molto alti. Devo aggiungere che anche mio padre aveva avuto problemi di intolleranza a questo tipo di medicinale. Si è deciso, allora, di fare un secondo tentativo, ma con dosi dimezzate e dopo 15gg. di cura avverto strani malesseri e un forte dolore/indolenzimento ad un braccio. Mi hanno suggerito di fare subito un esame degli enzimi, ma non ho ben capito in cosa consiste questo esame. Inoltre mi domando se questo è l'approccio più giusto al mio problema.
Grazie anticipatamente per la gentile risposta.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del23/01/2007

L'innalzamento delle cpk con dolori muscolari è un effetto collaterale possibile con le statine...tuttavia è importante sapere quale statina ha usato( 10 mg di atorva,di rosuva,di simvasta...????) in quanto non è detto che tutte provochino lo stesso effetto...anzi alcune hanno dimostrato grande tolleranza con assenza di effetti collaterali....ma purtroppo non siamo tutti uguali....quindi non resta che provare...Per quanto riguarda il dolore al braccio non è caratteristico di effetto collaterale da statine, e il prelievo per gli enzimi è corretto...Dai dosaggi usati
sono portato a pensare che abbia usato rosuvastatina,molecola molto potente ma che non ha ancora dimostrato tollerabilita' e assenza di effetti collaterali come altre statine....ci faccia sapere...buona serata.

Dott. Raffaele Canali
Medicina generale convenz.
Specialista attività privata
Specialista in Endocrinologia e malattie ricambio
DESIO (MI)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra