L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

10/01/2006 18:14:38

Erpes zoster

Mio padre ( 83 anni portati benissimo )si è ammalato di erpes zoster da 4 mesi . La malattia si è attaccata al brachiale inficiando la funzionalità del braccio e mano destri. Curato con zovirax ha poi continuato con vitamina B e Lyrica che prende ancora. Fa fisioterapia ma la mano alterna giornate di grande gonfiore e pulsioni ad altre più serene.Ne verrà mai fuori? deve continuare con Lyrica ? Adesso è piuttosto depresso ed è proprio un peccato x un uomo che affrontava la senilità con ottimismo. Grazie se vorrete rispondermi
A. Affronti

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del13/01/2006

Va somministrato il genoma del virus per stimolare il sistema immunitario a portare via il virus, in questo caso la medicina biologica, avendo a disposizione il genoma virale, può avere un ottimo risultato. Il virus si mette nel nervo, riuscendo difficile arrivarci con qualsiasi sostanza chimica, anche perhè gli antivirali, ormai anche loro funzionano poco.
Saluti Alberto Moschini

Dott. Alberto Moschini
CARRARA (MS)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra