L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Stomaco e intestino

16/04/2008 11:30:49

Esofagite da reflusso

Salve, ho da porre alcune domande sulla diagnosi di esofagite da reflusso los angeles a - gastrite datami in seguito a gastroscopia. Sto assumendo compresse di pantecta 40 mg e gaviscon per due mesi. Vanno bene? La cura risolvera' questa esofagite in modo definitivo o rimarra' sempre la lesione? Inoltre e' stata riscontrata un'ernia jatale e un piccolo polipo sessile, cosa fare? Vi ringrazio per le risposte

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del19/04/2008

La terapia è corretta, ma credo che dovrà prendere il farmaco antisecretivo per molto più di due mesi, sia per guarire dall' Esofagite , sia per evitare le recidive. La presenza del piccolo polipo sessile non ha alcuna rilevanza clinica : di solito si tratta di formazioni cistiche, che non degenerano.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Universitario
Specialista in Cardiologia
Specialista in Gastroenterologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Stomaco e intestino







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra