L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Stomaco e intestino

15/12/2006 23:38:31

Esofagite e ernia iatale

Gentilissimi medici,
ho 30 anni e dopo una gastroscopia mi hanno riscontrato sia un'ernia iatale che l'esofagite;dopo visita dallo specialista stò effettuando una cura a base di esopral da 40 e motilium una bustina 30 minuti prima dei pasti; a qusto punto, vorrei porvi alcune domande:
E' una cura efficace?
E' vero che i primi effetti si avvertono dopo almeno 3-4 settimane?
Il senso di chiusura alla gola (davvero molto molto intenso) e molta aria nello stomaco sono tutti sintomi tipici?
Anche il semplice guidare è diventato un fastidio: anche questo è un sintomo?
Vi ringrazio fin d'ora per la gentile risposta.
L. (GR)

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del18/12/2006

Terapia e dosaggio dei farmaci sono perfetti. Le consiglio di proseguire per molti mesi con l'esomeprazolo da 40 mg. I sintomi sull'esofagit si avvertono prima di un mese, ma il senso di costrizione in gola significa che piccole quantita' di acido arrivano fino alla parte superiore dell'esofago e quest'ultimo sintomo e' sempre piu' restio a regredire. Cerchi di dormire con la testata del letto un po' sollevata.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Universitario
Specialista in Cardiologia
Specialista in Gastroenterologia
MILANO (MI)


Risposta del18/12/2006

Terapia e dosaggio dei farmaci sono perfetti. Le consiglio di proseguire per molti mesi con l'esomeprazolo da 40 mg. I sintomi sull'esofagit si avvertono prima di un mese, ma il senso di costrizione in gola significa che piccole quantita' di acido arrivano fino alla parte superiore dell'esofago e quest'ultimo sintomo e' sempre piu' restio a regredire. Cerchi di dormire con la testata del letto un po' sollevata.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Universitario
Specialista in Cardiologia
Specialista in Gastroenterologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Stomaco e intestino







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra