L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

26/10/2007 18:44:53

Ferritina bassa

Buongiorno, sono una ragazza di 21 anni e sono portatrice sana di anemia. Da un po' di tempo avverto una continua stanchezza e sonnolenza. Il mio medico mi ha fatto eseguire il controllo dell'emocromo della ferritina (13) e della sideremia (valore nella norma). Mi ha detto che prima di darmi una cura in ferro aspettiamo 6 mesi per finire le scorte..Non sarà un po' troppo? Anche perchè le mie attività quotridiane sono fortemente limitate.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del29/10/2007

Non esiste la definizione di portatore sano di Anemia in quanto l' Anemia è definita da precisi indicatori clinici.
Una lieve carenza di ferro risulta comune in donne in età fertile, spesso legata al ciclo mestruale, che pur tuttavia non è la sola causa possibie; per cui andrebbero verificati sia i valori dell'emocromo, rivalutati i depositi martiali (la sideremia, cioè il ferro circolante non è un dato di per sè esaustivo); nel caso si confermi la carenza di ferro, prima di istituire la terapia sostitutiva, andrebbero capite le cause della carenza (perdite ematiche, Malassorbimento , Celiachia , diete non equilibrate etc.) e quindi sviluppato in adeguato piano terapeutico per dose e durata. All'astenia e alla riferita sonnolenza (non esclusivi indicatori di Anemia ), nelle carenze di ferro si possono associare altri segni, quali la fragilità dei capelli o delle unghie.
N.B.: Il ferro contenuto negli alimenti è sicuramente quello meglio assorbito dall'organismo, inoltre la vitamina C contenuta negli alimenti in particolare negli agrumi ne migliora l'utilizzo; mentre pultroppo le fibre, di per se importanti fattori alimentari, ne rallentano l'assorbimento.

P.S.: qualora i valori di emoglobina (Hb) nell'emocromo fossero al disotto di 10-11gr/dl le consiglio di contattare uno specialista.

Dott. Giovanni Ottaviano
Medico Ospedaliero
Specialista in Ematologia
Specialista in Oncologia
CATANIA (CT)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra