L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

12/04/2006 14:10:16

Frequenti stati febbrili

Caro dottore il mio problema deriva dal fatto che da alcuni mesi a questa parte periodicamente subisco stati febbrili molto rapidi senza alcun altro sintomo. La durata è molto breve (massimo una giornata) poi assumendo al massimo un paio di tachipirine tutto torna a posto. Le dico anche che sto assumendo da alcuni anni un ormone tiroideo regolarmente prescritto (tiroide amsa 125). E' possibile che il mio malessere sia dovuto all'assunzione di questo ormone? Ci potrebbe essere un collegamento con i miei stati febbrili visto che sono stato sottoposto anche ad un day hospital senza però aver trovato niente di anomalo? ringrazio sentitamente.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del15/04/2006

Bisognerebbe sapere:
perchè prende l'ormone tiroideo
perchè liofilizzato (in parte).

Dott. Tonino Grasso
Medicina Territoriale
MARTANO (LE)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra