L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

01/10/2005 08:08:22

Malessere psicofisico

Ho 47 anni.
Vivo da sempre un malessere generale (forse psicofisico).
Questo malessere dura da generazioni (era così, forse, anche mia nonna).
Sono sempre spossato e stanco (non faccio sport).
Dormo poco e ho un sonno molto agitato (dovuto forse alla digestione o alla respirazione)
Ho una digestione molto lunga e se mi addormento il giorno successivo ho mal di testa.
Il mio malessere sembra leggero, intanto pero 62 Kg (sono alto 180 cm) da quando avevo 16 anni.

A tre anni: - operazione di adenoide (forse riuscita male – ho sofferto, anche, di sinusite).
A trenta circa: - Varie cure allo stomaco compreso l’elicobattero.

Ho provato a cambiare stile di vita, a mangiare poco/tanto, sovente, non cena, ecc; ho provato a “muovermi di più”, ho cambiato vari lavori; il problema rimane.

Sono un tipo riservato, sensibile e molto emotivo (è forse un fatto mentale?)

Nella speranza di trovare un aiuto, porgo distinti saluti.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del04/10/2005

Pur non essendo di mia specifica competenza il suo problema,mi sento di avvallare la sua diagnosi:tipo riservato,sensibile......)Le consiglio un colloquio psicologico,che senza dubbio potra' esserLe d'aiuto.Sti bene.

Dott. Raffaele Canali
Medicina generale convenz.
Specialista attività privata
Specialista in Endocrinologia e malattie ricambio
DESIO (MI)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra