L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

25/01/2006 12:59:28

Naso e catarri

Buongiorno,sono un ragazzo di 24 anni,da qualche mese soffro di naso chiuso alternativamente una delle due narici. Inoltre ho una piccola ferita su una narice del naso che sanguina, pochissimo, di mattina la prima volta che mi soffio il naso e poi durante la giornata non sanguina più ma comunque non riesce a rimarginarsi completamente.Durante la giornata starnutisco anche diverse volte e sopratutto la mattina ho dei catarri dietro il naso,questi catarri sono di color giallo intenso e sono molto solidi. Che cosa potrebbe essere secondo lei? che posso prendere? Sono stato visitato da un otorino ma ma ha soltanto detto di prendere uno spray tipo rinelon(che non mi fa niente) e di vivere sereno. La ringrazio.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del28/01/2006

Il sistema immunitario comunica sempre con sintomi "strani" che qualcosa non funziona. Quindi nel suo organismo è presente una infiammazione cronica che determina la sintomatologia da lei lamentata, soprattutto il catarro color giallo intenso molto solido, ma anche le iniziali allergie. L'agente patogeno va cercato per poter stimolare il sistema immunitario a portarlo via. Le consiglio:
Transaminasi, gammaGT,
emocromo e formula, piastrne, Tipizzazione linfocitaria e sottopopolazioni:
CD3, CD4, CD5, CD8, CD19, CD20, CD16/56, CD23, CD25,
· ANTICORPI ANTI-CHLAMYDIA PNEUMONIAE lgG e lgM
· ANTICORPI ANTI-CHLAMYDIA TRACHOMATIS ]gG e lgA
ANTICORPI ANTI-CITOMEGALOVIRUS lgG e lgM
· ANTICORPI ANTI-EPSTEIN BARR (EBNA-IgG, EBNA-IGM, VCA-IGG, VCA-IGM, EA-IGG, EA-IGM)
· ANTICORPI ANTI-HELICOBACTER PYLORI lgG e lgA
per una valutazione più completa della sua sintomatologia

Saluti



Dott. Alberto Moschini
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia,agopuntura...)
MASSA (MS)


Risposta del28/01/2006

Il sistema immunitario comunica sempre con sintomi "strani" che qualcosa non funziona. Quindi nel suo organismo è presente una infiammazione cronica che determina la sintomatologia da lei lamentata, soprattutto il catarro color giallo intenso molto solido, ma anche le iniziali allergie. L'agente patogeno va cercato per poter stimolare il sistema immunitario a portarlo via. Le consiglio:
Transaminasi, gammaGT,
emocromo e formula, piastrne, Tipizzazione linfocitaria e sottopopolazioni:
CD3, CD4, CD5, CD8, CD19, CD20, CD16/56, CD23, CD25,
· ANTICORPI ANTI-CHLAMYDIA PNEUMONIAE lgG e lgM
· ANTICORPI ANTI-CHLAMYDIA TRACHOMATIS ]gG e lgA
ANTICORPI ANTI-CITOMEGALOVIRUS lgG e lgM
· ANTICORPI ANTI-EPSTEIN BARR (EBNA-IgG, EBNA-IGM, VCA-IGG, VCA-IGM, EA-IGG, EA-IGM)
· ANTICORPI ANTI-HELICOBACTER PYLORI lgG e lgA
per una valutazione più completa della sua sintomatologia

Saluti



Dott. Alberto Moschini
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia,agopuntura...)
MASSA (MS)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra