L’esposizione al fumo rovina i denti dei bambini

12 settembre 2011
News

L'esposizione al fumo rovina i denti dei bambini



dentista bambino carie denti fumo sigaretta tabacco


Nei bambini di 10-15 anni che frequentano ambienti in cui è presente fumo di tabacco si nota un'associazione con una prevalenza più alta di carie nei denti decidui e permanenti. Lo dimostra uno studio condotto in Spagna, in cui sono stati esaminati 380 bambini, sottoponendoli a visita medica e invitandoli a rispondere a un questionario in cui sono state raccolte le opinioni dei partecipanti sul fumo di tabacco e sull'intenzione di consumarlo in futuro. Sono stati inoltre ricavati gli indici che valutano l'estensione della carie, la placca e le condizioni delle gengive ed è stata esplorata la frequenza di esposizione al fumo, sia a casa sia in altri ambienti frequentati. I bambini che vivevano con parenti fumatori hanno mostrato una media di deterioramento dei denti più alta del doppio rispetto a chi non viveva con fumatori e anche la media degli indici considerati risultava peggiore nei bambini esposti al fumo di tabacco.


Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     ESPERTO


Calcolo dei percentili di crescita


Potrebbe interessarti
Carie dentale
Bocca e denti
11 giugno 2018
Patologie
Carie dentale
Sclerosi multipla: un libro per raccontarla ai bambini
Infanzia
08 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Sclerosi multipla: un libro per raccontarla ai bambini
L'esperto risponde