Antinfluenzale, ultima chiamata per vaccinarsi

14 dicembre 2011
News

Antinfluenzale, ultima chiamata per vaccinarsi



vaccinazione anti-influenzale, vaccino, gruppi a rischio, patologie croniche, anziani


In vista della chiusura della campagna di vaccinazione anti-influenzale, la Società italiana di igiene (Siti) ricorda, con una nota, l'importanza per tutti i soggetti al di sopra dei 64 anni di età e dei gruppi a rischio, di immunizzarzi. La Siti auspica che gli operatori di sanità pubblica e i medici di famiglia e specialisti insistano attivamente nell'invitare i propri assistiti a ricevere la vaccinazione anti-influenzale stagionale. «Il fallimento della vaccinazione contro la pandemia nel 2009» sottolinea Carlo Signorelli, ordinario di igiene a Parma «ha diminuito lo scorso inverno l'adesione alla vaccinazione stagionale per fattori emotivi; per questo dobbiamo restare in prima linea nel diffondere la cultura vaccinale troppo spesso inquinata con informazioni scientifiche scorrette». Un dato significativo, sottolinea la Siti, riguarda la scarsa adesione tra gli operatori sanitari, quando, invece, le indicazioni scientifiche sono concordi nel ritenere strategica la copertura per tutti coloro che lavorano in ambito socio-sanitariotanto da ritenere la vaccinazioni degli operatori socio-sanitari un obbligo morale e etico. La Siti richiama anche l'attenzione sulla fascia pediatrica, in cui la copertura ridurrebbe drasticamente la circolazione del microrganismo e garantirebbe un decremento delle epidemie stagionali.


Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     ESPERTO


Calcolo della data presunta parto
Dizionario medico




Potrebbe interessarti
Micosi delle unghie dei piedi: cosa fare per combatterla
Malattie infettive
22 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Micosi delle unghie dei piedi: cosa fare per combatterla
Con l'HIV non si scherza. La campagna del Ministero della Salute
Malattie infettive
14 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Con l'HIV non si scherza. La campagna del Ministero della Salute
L'esperto risponde