La spirometria si conferma test precoce per danni da fumo

14 giugno 2012
News

La spirometria si conferma test precoce per danni da fumo



ostruzione delle vie aeree, fumo, spirometria


Eseguire uno screening precoce sui giovani fumatori con ostruzione delle vie aeree, anche se ancora lieve, permetterebbe di ridurre il rischio di sviluppare stadi più severi della malattia. È uno dei risultati di una ricerca del Cnr in collaborazione con la Società europea di pneumologia (Ers), che ha utilizzato la spirometria come strumento per valutare il tasso delle ostruzioni in 10.395 persone. Nelle piazze o nelle stazioni di Glasgow, Copenhagen, Monaco, Stoccolma, Berlino e Vienna, città in cui si sono svolti i congressi della Ers degli anni 2004-2009, i cittadini hanno potuto eseguire gratuitamente una spirometria e rispondere a domande su anagrafica, abitudine al fumo e presenza di asma. «I tassi di prevalenza di ostruzione delle vie aeree sono risultati elevati: dal 12,4 al 20,3%» spiega Sara Maio ricercatrice dell'Istituto di fisiologia clinica del Consiglio nazionale delle ricerche (Ifc-Cnr) di Pisa, che ha collaborato allo studio «e sono state confermate le associazioni con i più importanti fattori di rischio. In particolare, rischi di ostruzione di severità lieve maggiori del 90% nei soggetti con età superiore a 80 anni, del 140% nei fumatori e del 180% nei soggetti con diagnosi di asma. Tali associazioni sono confermate anche per l'ostruzione di severità più elevata». Interessanti anche i valori non trascurabili di prevalenza di ostruzione lieve nei soggetti con età inferiore ai 19 anni (12,7%) e di 40-49 anni (7.7%), «che indicano la necessità di iniziare gli screening di funzionalità polmonare ad età più precoci rispetto a quanto si credesse, specialmente in casi di asma bronchiale e fumatori», prosegue la ricercatrice, «così da ridurre il rischio di sviluppare gli stadi più severi di malattia attraverso l'interruzione del fumo e un appropriato trattamento».


Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     ESPERTO


Cerca il farmaco
Dizionario medico




Potrebbe interessarti
Inquinamento dentro casa
Apparato respiratorio
12 luglio 2018
Notizie e aggiornamenti
Inquinamento dentro casa
Presentato a Milano Ethesia, Centro italiano di studi di pneumologia geriatrica
Apparato respiratorio
05 luglio 2018
Notizie e aggiornamenti
Presentato a Milano Ethesia, Centro italiano di studi di pneumologia geriatrica
Le storie dei fumatori che scelgono la salute
Apparato respiratorio
29 giugno 2018
Libri e pubblicazioni
Le storie dei fumatori che scelgono la salute
L'esperto risponde