Arrivano le prime farmacie per vegani e vegetariani

14 maggio 2014
News

Arrivano le prime farmacie per vegani e vegetariani



farmacia; vegetariani e vegani


Il propoli non è adatto ai vegani perché è prodotto dal lavoro delle api. E molti antibiotici contengono lattosio altrettanto "indigesto" per chi ha deciso di tenersi lontano da carne, pesce, uova. Come i vegani o i vegetariani.
Per loro dal prossimo autunno ci saranno farmacie dove un professionista specializzato potrà consigliare farmaci e integratori che non contravvengano alle regole del loro stile di vita.

Un progetto presentato a Cosmofarma, la Fiera del settore a Bologna, che prevede inizialmente l'adesione di una trentina di farmacie soprattutto nelle regioni del nord, ma le previsioni parlano di un incremento rapidissimo del loro numero. I negozi saranno contrassegnati da un'insegna e al bancone ci sarà un farmacista specializzato che guiderà le scelte di vegani e vegetariani visto che sul prontuario non c'è alcun elemento che possa indicare quale farmaco è adatto a chi ha fatto questa scelta alimentare.


Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     ESPERTO


Patologie


Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti
Amenorrea da sottopeso nelle giovani atlete. È rischio osteoporosi
Alimentazione
21 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Amenorrea da sottopeso nelle giovani atlete. È rischio osteoporosi
Integrazione home made per l'attività fisica ricreativa
Alimentazione
20 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Integrazione home made per l'attività fisica ricreativa
L'esperto risponde